Disinfestare cantine, giardini e solai di casa o bonificare i locali e magazzini di un'azienda, liberandoli dalla presenza di infestanti come colombi, ratti, topi, blatte, insetti striscianti, cimici dei letti, zanzare, acari, termiti, serve da un lato a difendere la salubrità e il valore di un ambiente (sia esso privato o interno a una struttura pubblica), dall'altro a preservare la salute delle persone che lo frequentano e l’integrità delle derrate alimentari in esso conservate.
Portatori, diretti o indiretti, di patologie e fastidi anche gravi, roditori, piccioni, scarafaggi possono infatti rappresentare una seria minaccia per l’uomo e per il suo habitat. Oggi, grazie anche all'accresciuta sensibilità ambientale, la disinfestazione di case e luoghi di lavoro da questi infestanti avviene tramite interventi specifici e professionali, in grado cioè di ripristinare igiene e sicurezza, senza alterare l'equlibrio ambientale.
Forte di un'esperienza pluriennale nel campo della sanificazione e derattizzazione ambientale, Faster è in grado di proporre soluzioni mirate sulle varie e particolari necessità dei clienti: dalla derattizzazione di un granaio alla disinfestazione di un sottotetto di un condominio, dalla deblattizzazione delle cucine di una mensa all'allontanamento volatili da balconi e terrazze.

Eliminazione degli infestanti




Per dirla in maniera pratica, con la sanificazione ambientale professionale, Faster mira a eliminare sia i macro infestanti, come insetti, roditori, volatili e rettili; sia i macro infestanti come acari, zecche, batteri e muffe che rendono poco vivibili, da un punto di vista igienico-sanitario, gli ambienti abitati dall’uomo e da altri animali domestici. Secondo la terminologia specifica, l'intera serie di azioni prende il nome inglese di Pest Control. Nel linguaggio comune, con disinfestazione si intende specificamente la lotta contro gli insetti, mentre gli interventi anti roditori vengono definiti "derattizzazioni" e quello contro le malerbe "diserbo".